Vacanze in Croazia, a pochi passi dall’Italia

Commenta

Destinazioni Europa
Vacanze in Croazia, Istria - Rabac

“Non sei mai stata in Croazia?! Devi assolutamente andare! È vicinissima all’Italia, ci sono tante cose da vedere ed il mare è pazzesco!”.
Ricordo ancora perfettamente quando un’amica viaggiatrice mi diede questo suggerimento. Era ormai primavera, io volevo prenotare prima possibile un appartamento per le vacanze estive e volevo scegliere un bel posto di mare non troppo lontano da casa. Pensai immediatamente alla Croazia, perché è davvero vicina e prenotando con un po’ d’anticipo si trovano case vacanze con prezzi super vantaggiosi. La mia amica, con la sua frase d’incitamento, mi fornì la conferma in più che cercavo!

Vacanze in Croazia: quale meta scegliere?

Una delle mie prerogative era scegliere una destinazione raggiungibile con poche ore di auto, ma non ero disposta a scendere a compromessi sul mare: cercavo acque limpide e cristalline per fare delle belle nuotate, magari anche dello snorkeling! La mia scelta fu abbastanza semplice in realtà, ero già informata su quali fossero i luoghi più belli (lavorare nel settore ha i suoi lati positivi 😛 ) e avevo già individuato alcune case davvero carine e convenienti sul nostro portale.
Meta: Rabac!

Il viaggio

Questo piccolo paesino di mare si trova in Istria, la regione croata più vicina a casa nostra. Vi basti pensare che sono sufficienti circa 1 h e 30 minuti di auto dal confine italiano per raggiungerla! E il tragitto è estremamente piacevole: ci si immerge in un verde incontaminato, si attraversano boschi bellissimi e si vedono in lontananza paesini antichi in cui ci può fermare, anche solo per un pranzo o una bella merenda per spezzare il viaggio. Se si sceglie di percorrere la strada che costeggia il mare si possono visitare le famosissime UmagPoreč, Rovinj (più conosciuta come Rovigno), e poi attraversare l’Istria per raggiungere la costa orientale. Durante il mio viaggio organizzai un’escursione che a tutt’oggi ricordo con entusiasmo: feci tappa a Hum, un paesino (è il caso di dirlo) medievale, conosciuto come la città più piccola al mondo. Ben 30 abitanti! Vie strette e ciottolate, pochissime case, una piccola Chiesa e un’osteria a cui vale assolutamente la pena fermarsi per un piatto di fusi istriani al tartufo e un assaggio di biska, grappa locale di Hum.

Arrivo a destinazione e… il mare!

Dopo il piacevole ristoro e un altro breve tratto di strada in collina, finalmente l’arrivo a Rabac. Ricordo come fosse oggi la bella sensazione che provai vedendo quelle acque così limpide. Il porto, le spiagge di sabbia e sassolini, i punti rocciosi in cui tuffarsi in mare… la mia vacanza era ufficialmente inziata! Inutile dire che, appena incontrata la gentilissima proprietaria e riterate le chiavi dell’alloggio che avevo prenotato, mi affacciai alla finestra stupita dalla splendida vista panoramica e, subito dopo, corsi a godermi il primo bagno delle mia bellissima vacanza in Crozia.

Vacanze in Croazia, vista mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *