San Valentino a New York

Commenta

Eventi
San Valentino a New York

Quando si è innamorati, è sempre San Valentino! Almeno io la penso così.
Insomma, non è necessario che arrivi il 14 febbraio per avere gli occhi a forma di cuore, farsi regali, cenare in qualche posto romantico, magari partire per un bel viaggio. La voglia e il piacere di stare insieme, si rinnova quotidianamente. Ed è sempre festa!

Dite che sono troppo romantica? Ok, forse è vero. Ma se pensate che lo sia, probabilmente vuol anche dire che avete bisogno di un suggerimento del tutto speciale per onorare la festa degli innamorati. E allora che ne dite di un bellissimo soggiorno nella Grande Mela? Non so se ci siete già stati, e se lo sapete, ma è una città che sa essere incredibilmente romantica!

San Valentino a New York: cosa fare, cosa vedere

Ci sono infatti così tante cose da fare a New York City il giorno di San Valentino!
Innumerevoli ristoranti hanno menu speciali, con portate esclusive e dessert da sciogliere anche i cuori più algidi. Inoltre è possibile cenare a bordo di navi da crociera, e di gustare una cena super romantica davanti allo skyline mozzafiato della città.

Numerosi sono gli spettacoli che Broadway offre alle coppie, come Cinderella, Once e il Fantasma dell’Opera. E, stupirà i più di voi, il romanticismo lo potete trovare anche nei musei, come ad esempio al Cloisters Museum and Gardens, a nord di Manhattan: luogo perfetto per esplorare architetture medievali e lasciarsi emozionare davanti al fiume Hudson.

Il tramonto, in questo periodo dell’anno, è verso le 17.30, e i luoghi migliori da cui ammirarlo sono sicuramente quelli posti più in alto. Come la cima dell’Empire State Building e il Top of the Rock: entrambi offrono una vista spettacolare di tutta Manhattan (a 360 gradi), e sarà meraviglioso ammirare da lì il sole che scompare all’orizzonte dietro i grattacieli, mentre le luci della città che non dorme mai, si accedono ad una ad una.

Dopo il crepuscolo, New York offre innumerevoli locali in cui ascoltare buona musica, dal jazz al dance. E quando ne avrebbe abbastanza e vorrete ritirarvi per la notte, non mancherà di certo la scelta, tra innumerevoli hotel, o qualche appartamento da sogno tutto per voi, in grado di offrirvi spazio, comodità e privacy, per la notte più romantica dell’anno 😉

Buon San Valentino a tutti.

San Valentino a New York

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *