Solo Affitti Vacanze | Blog » Blog Archives

Archivio Tag: città d’arte

Toscana on the road: tour nei dintorni di Firenze

Visitare la Toscana rientra fra la lista di cose da fare almeno una volta nella vita: terra di storia, di cultura, di incredibili panorami e di ottimo cibo, offre così tanti spunti che è difficile scegliere da dove cominciare.

Uno dei modi migliori per scoprire questa regione è muoversi in auto, scegliendo una base per il pernottamento (meglio se equidistante dai paesi in cui intendete fare tappa) oppure organizzando un vero e proprio tour, con un piccolo bagaglio alla mano, pronti a dormire ogni notte in luogo diverso.

Leggi tutto

Pubblicato da:

Tour dell’Andalusia: dall’entroterra al mare

Terra di sole, di mare, di storia, di tapas, di flamenco, di musica, l’Andalusia è una regione meravigliosa, in cui il tempo sembra rallentare fino quasi a fermarsi, e la vita diventare leggera fino a quasi farti levitare.

Decidere di girarla in auto, per scoprirla tutta, è probabilmente una dei modi migliori per viverla. Ma anche soggiornare per tutto il tempo in una sola località, senza limitarsi ad un contatto veloce e superficiale, può rivelarsi una magnifica esperienza. Leggi tutto

Pubblicato da:

San Valentino a New York

Quando si è innamorati, è sempre San Valentino! Almeno io la penso così.
Insomma, non è necessario che arrivi il 14 febbraio per avere gli occhi a forma di cuore, farsi regali, cenare in qualche posto romantico, magari partire per un bel viaggio. La voglia e il piacere di stare insieme, si rinnova quotidianamente. Ed è sempre festa!

Leggi tutto

Pubblicato da:

Il Giubileo della Misericordia e l’incantevole Roma

Eraclito, l’antico filoso greco, sosteneva che “è impossibile attraversare lo stesso fiume due volte”, perché l’acqua che scorre al suo interno – per definizione – non è mai la stessa, e dunque non sarà mai lo stesso fiume. In egual modo, è impossibile visitare la stessa città due volte, perché il fluire delle stagioni, la celebrazione di determinati eventi, le persone che la vivono e pure noi stessi, saremo sempre diversi. Leggi tutto

Pubblicato da:

Dove andare per la Befana?

“L’Epifania tutte le feste porta via” recita un vecchio e famosissimo detto. Proprio per questo, molti di noi desiderano approfittare di questo periodo per concedersi gite fuori porta e piacevoli passeggiate tra le bancarelle delle più famose città d’arte italiane, dove è possibile festeggiare l’arrivo della Befana, con spettacoli, fuochi, mercatini e divertimento per i più piccoli.

Sia a nord che a sud le destinazioni dove poter festeggiare un’indimenticabile Epifania 2016 sono molteplici e caratteristiche; perciò se siete alla ricerca di un luogo non distante da casa ma folkloristico, ecco di seguito alcune idee per grandi e piccini. Leggi tutto

Pubblicato da:

Capodanno a Barcellona

Nochevieja, è così che chiamano il Capodanno a Barcellona e in tutta la Spagna. Letteralmente significa “notte vecchia”, e come in ogni altro angolo del pianeta, è occasione di festa e di divertimento.

Girare per le strade barcellonesi di notte è stupendo tutto l’anno: sono sempre vive, piene di gente con voglia di stare insieme e di ridere. Il 31 dicembre questo si amplifica in un’unica grande onda di euforia che si dirama lungo le strade e le piazze della città, fino a raggiungere la magnifica spiaggia di Barceloneta e le pendici di Monjuic. Leggi tutto

Pubblicato da:

Il fascino imperiale di Vienna

Un giro in carrozza, una passeggiata tra i palazzi imperiali del centro, una visita al castello, una sosta golosa all’Hotel Sacher per assaggiare una fetta della torta al cioccolato più famosa al mondo: queste sono solo alcune delle tantissime meraviglie che fanno innamorare ogni viaggiatore che visita Vienna.

La capitale dell’Austria è infatti una città piena di stimoli e attrazioni, ricca di cultura e romantiche atmosfere, così particolare da diventare una delle mete più interessanti per un viaggio in Europa. Leggi tutto

Pubblicato da:

Mercatini di Natale a Parigi, ed è subito magia

Parigi, la città più romantica del mondo.” A mio parere, mai cliché fu più azzeccato!
La prima volta in cui l’ho visitata mi ha fatto veramente perdere la testa, perché ho ritrovato – tra i vari quartieri – angoli emozionanti, scorci incantevoli e tramonti dolcissimi.
Credo che la mia esperienza sia stata influenzata anche dal fatto di averla visitata a Dicembre. Mancava qualche giorno a Natale (vi confido che stravedo per il Natale!) e Parigi mi ha accolta in modo magico con una bella spolverata di neve, lucine ovunque e la splendida Torre Eiffel ad illuminare tutto il cuore della città.

Leggi tutto

Pubblicato da: